L’architetto Julio La Fuente ha firmato il progetto dell’edificio, destinato a uffici e servizi. Il complesso, a pianta poligonale, è stato ultimato nel 1992 in società con la Italiana Costruzioni S.p.A. e attualmente ospita uffici della Polizia Stradale della Capitale. Racchiude un’ampia piazza su due livelli, in parte alberata, il cui accesso è realizzato attraverso un porticato a tutta altezza che interrompe la compattezza della facciata in setti di muratura e vetrate continue con cristalli curvi di coronamento. Impianti e finiture garantiscono elevata flessibilità di utilizzazione degli spazi interni.